Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies. Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies.

Informativa ai sensi dell’art. 13 della Decreto Legislativo 30/06/2003 n. 196

(Codice in materia di protezione dei dati personali)

1. Il D.Lgs 196/03, disciplina il trattamento dei dati personali, intendendosi per tale qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

 

2. Informiamo, pertanto, che, fermi restando gli obblighi di riservatezza e di segreto professionale cui la Associazione è tenuta, i dati personali potranno essere oggetto di trattamento ai sensi del D.Lgs 196/03. I dati sono raccolti, nell’ambito dell’attività professionale svolta dall’Associazione, direttamente dall’interessato, oppure da componenti del suo nucleo familiare, oppure da altri terzi autorizzati dall’interessato. La raccolta dei dati è esclusivamente finalizzata all’esecuzione degli obblighi scaturenti dal mandato conferitoci, nonché per l’adempimento di altri obblighi imposti dalla legge. In quest’ultimo caso, il conferimento dei dati da parte dell’interessato è obbligatorio. L’eventuale mancato conferimento, sia obbligatorio che facoltativo, di dati potrebbe comportare la mancata esecuzione delle prestazioni richieste o comunque inerenti e conseguenti al mandato conferito, oppure, infine, l’interruzione di eventuali rapporti in corso.

 

3. In qualità di Titolari del trattamento, informiamo che i dati sono trattati nel pieno rispetto del D.Lgs 196/03, mediante strumenti manuali, informatici o telematici. I dati sono custoditi, su supporti cartacei e/o informatici, per il tempo necessario al raggiungimento degli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o trattati e, in ogni caso, anche successivamente al termine dell’incarico, per il tempo strettamente necessario, previsto dalle leggi vigenti, per la documentazione, ai fini fiscali, dell’attività professionale svolta. Il trattamento e la custodia dei dati stessi avvengono con modalità tali da garantirne la riservatezza e la sicurezza, e con logiche strettamente correlate alle finalità di cui sopra. Il trattamento potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

4. Nell'esecuzione dell’incarico conferitoci, è nostra facoltà comunicare i dati di cui sopra, in ambito nazionale ed internazionale:

  • ad altri avvocati aventi sede all’estero o comunque fuori del Circondario del Tribunale di Verona, anche in qualità di procuratori domiciliatari nominati ai sensi di legge, nell’interesse del cliente, in relazione a singole pratiche loro domiciliate; i medesimi restano titolari di autonomo trattamento;

  • a consulenti legali, fiscali ed aziendali; i medesimi restano titolari di autonomo trattamento;

  • a collaboratori, quali praticanti avvocati, sostituti di udienza ed avvocati, che il singolo professionista potrà chiamare a collaborare, in qualità di incaricati del trattamento nell’esecuzione del mandato conferito ed in relazione a singole pratiche, ai sensi degli artt. 1717 c.c. e 10, R.D.L. 27.11.33, n. 1578 (Ordinamento professionale). Per agevolare la rappresentanza in giudizio, detti collaboratori, in qualità di incaricati del trattamento, potranno essere affiancati al professionista nella procura alle liti che sarà rilasciata dal cliente.

 

5. Per il trattamento dei dati di cui all’art. 26 del D.Lgs 196/03 (e cioè dei dati idonei a rilevare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale dell’interessato), l’ Associazione dichiara di avvalersi dell’autorizzazione emanata dal Garante per la Protezione dei Dati Personali, con provvedimento n. 4/1997, per il trattamento dei dati sensibili da parte dei liberi professionisti.

 

6. E’ comunque in facoltà dell’interessato esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs 196/03, che qui si intende integralmente richiamato, ed in particolare è suo diritto ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno di dati che lo riguardino anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

I diritti di cui sopra possono essere esercitati mediante delega o procura scritta a persone fisiche o ad associazioni. Per ciascuna richiesta il titolare potrà richiedere un contributo spese, ai sensi degli art. 7 e 8 del D.Lgs 196/03 ed ai successivi regolamenti di attuazione.

 

La firma della lettera di conferimento dell’incarico, a cui tale informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03 sarà allegata, vale come dichiarazione che il Cliente ha preso integrale conoscenza del contenuto di questa informativa, di cui ha ricevuto copia e che ha compreso in ogni sua parte, e che, pertanto, presta il proprio consenso al trattamento ed alla comunicazione, per le finalità indicate nell’informativa stessa, dei dati personali che lo riguardano personalmente ed in particolare presta il consenso al trattamento dei dati sensibili di cui all’art. 26 del D.Lgs 196/03 (e cioè dei dati idonei a rilevare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale), anche con riferimento ai collaboratori della Associazione, nominati nell’interesse del cliente, nei termini di cui al punto VII. della suestesa informativa. Il consenso viene prestato, indipendentemente dalla natura dei dati, anche ai fini della conservazione degli stessi successivamente al termine dell’incarico professionale e limitatamente al tempo strettamente necessario, previsto dalle leggi vigenti, per la documentazione ai fini fiscali dell’attività professionale svolta.

 

Titolare: Studio Legale Chiavegatti & Chiavegatti, via Leone Pancaldo n. 70, 37138 Verona

Responsabile: Avv. Gian Andrea Chiavegatti, domiciliato per la carica presso la sede del Titolare

Contattaci

Studio Legale Chiavegatti

Telefono: +39 (045) 8182911

Fax: +39 (045) 8182955

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA: 04186270239

Newsletter

Inscriviti alla nostra Newsletter!